This is an article draft, it may contain errors, mistakes, and refuses.

Monitorare la propria infrastruttura con Grafana, InfluxDB e CollectD

Published at February 6, 2020 – 2 min read

In alcune realtà aziendali, l’infrastruttura costituisce spesso il cuore del proprio business; sto parlando di tutte quelle aziende che hanno bisogno di gestire moli di dati collocati in più di un server.

Risulta quindi necessario monitorare i nodi dell’infrastruttura, specialmente se non si ha l’accesso in loco per poter intervenire su possibili problemi. Infatti, l’uso intensivo di alcune risorse possono essere indice di malfunzionamenti o indice di sovraffollamenti. Tuttavia, oltre al prevenire, il monitoraggio potrebbe essere utilizzato per valutare possibili implicazioni di un nuovo software in ambiente di produzione. Attualmente, in commercio, vi sono diverse soluzioni già “pronte per l’uso” per tenere traccia di tutte le risorse consumate. Troviamo quindi due problemi.

Il primo a livello di costi: i prezzi variano da 10 euro al mese fino a migliaia in base a quanti host devi monitorare. Quindi, immaginiamo che abbia 3 nodi da monitorare per un anno; anche fosse 10 euro al mese, spenderei circa 120 euro. Questo solo perché sono un singolo, ho trovato prezzi enterprise che sfociavano tra i 10,000 e i 20,000 all’anno.

Il secondo invece è più critico: tutti i dati dell’infrastruttura infatti per poter essere visti ed analizzati devono passare da un’azienda terza. Come fa questa azienda a catturare i dati per poi poterli mostrare? Molto semplice, l’azienda terza spesso raccoglie i dati tramite un custom agent da installare sul vostro nodo da monitorare. Vi fidereste? Io no.

Per questo, ho optato per un’alternativa senza costi, più carina e open-source. La triade: Grafana, InfluxDB e CollectD.

Grafana

Grafana sviluppato

About the author

SerHack is a security engineer, developer, and writer. He is contributing to the Monero project, a cryptocurrency focused on preserving privacy for transactions data. In his publications, Mastering Monero has became one of the best rated resources to learn about Monero.